Le Giornate filosofiche brissinesi illustrano gli sviluppi ecologici, sociali ed economici dell'area alpina partendo da una prospettiva filosofico-etica.

Si rivolgono a un pubblico ampio e vogliono arricchire la discussione socio-politica.