Condizioni di partecipazione

Possono concorrere tesi presentate dopo un percorso di studi di 4 o 5 anni presso

  • lo Studio Teologico Accademico di Bressanone,
  • gli Istituti Superiori di Scienze Religiose di Bolzano e Trento,
  • una delle Facoltà della Libera Università di Bolzano e
  • la Facoltà Teologica dell'Università di Innsbruck,

che riguardino uno dei temi focali del DE PACE FIDEI (ecumenismo, dialogo interreligioso, pace, giustizia/giustizia di genere ed emancipazione femminile [SDG 5], salvaguardia del creato/etica ambientale [SDG 13]).

Criteri di valutazione

Una giuria composta dai membri del Consiglio Scientifico del DE PACE FIDEI deciderà in modo insindacabile circa l’assegnazione del premio. Due periti si dedicheranno ad un elaborato considerando i seguenti criteri: composizione contenutistica, originalità del contributo, rilevanza per la prassi e per gli obiettivi dell'Istituto, elaborazione metodologica e scientifica e consiglio personale dei periti.

Dotazione

La dotazione del premio ammonta a 1.000 €. E’ inoltre prevista la presentazione del lavoro vincitore tramite media e in occasione del "Dies Academicus" dello Studio Teologico di Bressanone, che si svolge nel mese di gennaio di ogni anno.

Bando

Il bando viene pubblicato ogni anno in febbraio su questo sito e attraverso i canali dei media.

Candidature

Le candidature possono essere presentate entro il 31 maggio 2022 inviando il lavoro assieme alla domanda di adesione scritta alla Segreteria dello Studio Teologico di Bressanone, piazza Seminario 4, 39042 Bressanone oppure in forma digitale all'indirizzo: depacefidei@pthsta.it